• Piazza della Maddalena 53 - 00186, Roma
  • Tel. +39.06 899 28 151-2-3-4
  • info@salutesviluppo.org
In News

Lotta all’HIV e alle malattie della povertà a Djougou, Bénin

Sta progredendo speditamente la costruzione di un Ospedale a Djougou, distretto di Donga, nella Repubblica del Benin. I Camilliani si trovano nel Bénin da 40 anni. Oltre 70 giovani sono diventati Religiosi Camilliani: diversi sono infermieri, tecnici e medici, altri sono preparati nelle discipline teologiche e di amministrazione sanitaria. La maggior parte della popolazione, lo sviluppo e la ricchezza si trovano nel Sud del paese. Anche i Camilliani hanno sviluppato le loro attività non lontano da Cotonou, per la facilità delle comunicazioni, e a Ouidah, la città famosa per la deportazione degli schiavi. Un altro gruppo di camilliani provenienti dalla Francia ha sviluppato le attività socio sanitarie nella parte centrale del paese, vicino Abomey, l’antica sede del regno. Il Nord del paese è più povero e con popolazione in prevalenza animista e musulmana, anche se con un buon numero di cristiani. La situazione sanitaria è piuttosto deficitaria, affidata a un ospedale dei Cavalieri di Malta. I Camilliani sono andati a Djougou quattro anni fa, dietro invito del Vescovo, e hanno cominciato le attività ambulatoriali in una piccola casa messa a disposizione dal Vescovopazienti in attesa. Nel 2009, viste le necessità, SeS ha avviato la costruzione di nuovo ospedale, grazie al contributo del Ministero degli Affari Esteri Italiano. Alla fine di questo anno l’ospedale sarà finito. Si tratta di un edificio a piano terra che comprende: 50 pl.,ambulatori, DH, laboratorio analisi, farmacia e amministrazione. Il piano superiore verrà costruito in un secondo tempo con l’ampliamento delle attività. Naturalmente anche questo ospedale deve essere completamente arredato. Siamo certi che, anche in questa nuova impresa, tutti gli amici ci daranno un decisivo aiuto.