• Piazza della Maddalena 53 - 00186, Roma
  • Tel. +39.06 899 28 151-2-3-4
  • info@salutesviluppo.org
In News

Nuova missione a Bossemptélé – Repubblica Centrafricana

I Camilliani cominciano una nuova missione umanitaria nella Repubblica Centroafricana (4°ultimo paese nella graduatoria OMS): l’avviamento di un ospedale di 50 pl nella cittadina di Bossemptélé, prefettura di Ouham, nel Nord-Ovest del paese a 300 Km dalla capitale Bangui. I primi “centri ambulatoriali” si trovano a circa 50Km da Bossemptélé,  per trovare un ospedale vero e proprio bisogna recarsi a Bangui.

L’ospedale dovrà essere completato, occorrerà fare alcune modifiche per renderlo più funzionale. Si dovranno terminare alcune costruzioni dedicate all’area ricoveri e  al personale di gestione.

L’ospedale è stato realizzato tre anni fa con l’aiuto della Conferenza Episcopale Italiana, il Comune di Pontedera e altri benefattori. La Carmelitana Sr. Ilaria è stata l’anima dell’iniziativa, insieme all’Associazione Noi per l’Africa. Tutto si era fermato con la tragica morte di Suor  Ilaria, a causa di un incidente stradale.

Dopo aver bussato a molte porte, senza una risposta positiva, i Camilliani della Provincia Siculo-Napoletana, tramite la Delegazione del Benin, hanno avuto il coraggio di subentrare all’iniziativa. Le Suore Carmelitane  continueranno ad assicurare la collaborazione per l’implementazione delle attività sanitarie nell’ospedale, che è passato in gestione ai Camilliani.

Attrezzare un ospedale vuol dire una cosa enorme: letti, sala operatoria, sala parto, laboratorio analisi, RX, ambulatori.

Inoltre, bisogna aiutare una comunità affinché possa vivere, perché si troverà in una situazione di assoluta povertà. La nuova Comunità sarà a Bossemptélé dal 9 novembre. Dipenderà dalla bontà di tutti.

Chi volesse aiutare è pregato di specificare “per l’ospedale di Bossemptélé”: Banca Unicredit, via del Corso , Roma – Iban:IT19L0300203245000400321240.

dsc00315 dsc00235